sabato 17 marzo 2018

15 poeti e 15 lingue per un’Europa poetica:

Image
15 poeti e 15 lingue per un’Europa poetica:
il 21 marzo si celebra a Roma la giornata mondiale della poesia.
Mercoledì 21 marzo 2018, ore 18:30
Conservatorio Santa Cecilia Via dei Greci, 18 - Roma
Ingresso libero fino ad esaurimento posti
Roma, 14 marzo 2018 - In occasione della Giornata mondiale della poesia, anche quest'anno l'EUNIC Cluster di Roma (Istituti di Cultura Nazionali dell'Unione Europea) invita il prossimo 21 marzo alle ore 18.30 presso il Conservatorio Santa Cecilia a Roma a partecipare alla serata di poesia con poeti da quindici paesi diversi dell'Europa. Sarà un’occasione unica e imperdibile per tutti gli appassionati di poesia e per coloro che vogliono conoscere meglio la poesia contemporanea europea.
 
Tutte le poesie verranno lette dai poeti in lingua originale, mentre la traduzione italiana verrà proiettata in simultanea su uno schermo luminoso. L’incontro, moderato da Maria Ida Gaeta, direttrice della Casa di Letterature di Roma, sarà accompagnato dalle esibizioni degli studenti del Conservatorio. Tra i partecipanti: Elke Laznia per l'Austria, Ivaylo Dimanov per la Bulgaria, Luko Paljetak per la Croazia, Jan Wagner per la Germania, Davide Rondoni per l'Italia, Krzysztof Koehler per la Polonia, Nuno Júdice per il Portogallo, Ana Blandiana per la Romania, Mila Haugová per la Slovacchia, Miljana Cunta per la Slovenia, José Luis Piquero per la Spagna, Jesper Svenbro per la Svezia, Michael Stauffer per la Svizzera, Ömer Erdem per la Turchia e Ádám Nádasdy per l'Ungheria.

Per la quinta volta l'EUNIC Cluster di Roma, un partenariato di istituzioni culturali nazionali e ambasciate europee attive nel territorio italiano che quest'anno opera sotto la Presidenza della Società Dante Alighieri di Roma, celebra la poesia europea a Roma. Il 21 marzo di ogni anno l’UNESCO festeggia la Giornata Mondiale della Poesia, riconoscendo all’espressione poetica un ruolo privilegiato della promozione del dialogo interculturale, della comunicazione e della Pace. Per la Giornata Mondiale di quest’anno, la Commissione Nazionale Italiana per l’UNESCO e la Rappresentanza in Italia della Commissione europea hanno concesso il patrocinio all'evento ideato ed organizzato a Roma da EUNIC, in collaborazione con la Casa delle Letterature.